• Esperienza artigiana e tecnologia industriale

  • Esperienza artigiana e tecnologia industriale

  • Esperienza artigiana e tecnologia industriale

  • Esperienza artigiana e tecnologia industriale

Dall’offset al digitale, Ograro ha soluzioni di stampa per ogni esigenza, progetto, idea.

Ograro – Officine Grafiche Roma – è una tipografia da sempre integrata nel cuore di Trastevere, con un’identità molto spiccata e ampiamente riconosciuta dalla fedeltà dei suoi clienti, che sono studi grafici, agenzie pubblicitarie e case editrici, oltre a importanti istituzioni e imprese locali e nazionali.
Ograro è un’azienda di tradizione familiare e rappresenta la testimonianza dell’evoluzione di un’impresa artigiana nata quasi 50 anni fa, nella quale oggi lavora la terza generazione, grazie all’impegno nella qualità e all’investimento nell’innovazione continua.

Pillole tipografiche

  • Stampa rotocalco

    Questo procedimento di stampa, che utilizza una matrice incavografica realizzata con un cilindro ramato o cromato, permette la stampa diretta su diversi materiali. È particolarmente usato per la stampa pubblicitaria ed editoriale di altissma tiratura.

  • Stampa flessografica

    La matrice di questo sistema è rilievografica ovvero utilizza un materiale morbido (gomma/fotopolimero), che permette la stampa diretta su molti diversi supporti, non solo carta, ma anche PVC, polietilene, cellophane, ecc.
    L’evoluzione delle matrici ha sviluppato l’utilizzo di questo procedimento nella stampa dei quotidiani.

  • Macchina Digitale Scodix

    Macchina Digitale Scodix

    La Scodix è una macchina digitale che offre una vera soluzione per nobilitare i prodotti ad un livello superiore. Consente a designer e brand owners di richiedere la massima qualità e produrre disegni più estrosi che si possano immaginare. Lavora su sette livelli di polimero ed è in grado di riprodurre qualsiasi idea voglia essere messa in pratica. Si può avere un rilievo opaco o lucido proveniente da qualsiasi immagine.

  • Rilegatura in brossura cucita

    Le segnature sovrapposte vengono cucite tra loro sul dorso con il sistema filorefe, quindi incollate alla copertina.